Le nostre scuole
 
 
 La scuola primaria nasce nell’anno scolastico 2000-2001 per iniziativa della cooperativa “Nicolò Rezzara” e ha tra i suoi soci genitori e docenti.
La scuola, realtà educativa di ispirazione cristiana, intende dare risposta al bisogno di educazione e istruzione del bambino, considerato nella sua globalità e unicità.
 


Una scuola, che prende il nome dalla grande figura di un prete educatore, don Carlo Costamagna, pastoralmente operante nella città di Busto Arsizio negli anni ‘70; una scuola che ha festeggiato i trent’anni della sua vita con un migliaio di genitori, alunni e docenti, bardati da una sciarpa arancione con la scritta “la bellezza di un’esperienza” il 15/3/06 in piazza San Pietro a Roma ricevuti da Papa benedetto XVI ; una realtà di una scuola secondaria di I grado, frequentata da 370 alunni, guidata da una quarantina di docenti, resa accogliente da un personale non docente, sostenuta da una cooperativa retta da un consiglio d’amministrazione ,tutte persone che hanno questa quotidiana preoccupazione educativa: una tradizione cattolica pedagogica capace di diventare un vissuto presente attraverso un’opera cioè , come diceva Giovanni Paolo II, una scuola capace di “ … ” far diventare la fede, una cultura cordialmente accolta, pienamente sentita, sinceramente vissuta..."
 

  
Il liceo nasce nel 1990 per iniziativa di alcuni genitori, associati alla Cooperativa ‘Nicolò Rezzara’, già promotrice ed ente gestore della media ‘Costamagna’. E’ scuola paritaria del Sistema Scolastico integrato Nazionale dall’anno scolastico 2000-2001.
Nell’ottica e nello spirito del principio di sussidiarietà, il liceo offre alla famiglia, che è l’ambito educativo naturale e primario, la sua funzione di collaborazione educativa, unita a quella di trasmissione e di produzione culturale ed a quella di formazione di competenze e di capacità .
 
 
Salva questo testoStampaTorna alla pagina precedente